Consulenza e assistenza legale in diritto civile e amministrativo.

Aree di consulenza

professional & experienced lawyer

Lo Studio Legale Gaudiello offre una tutela completa e personalizzata in sede giudiziale ed extragiudiziale; il cliente, dopo un preliminare esame gratuito del caso, sarà assistito da uno o più professionisti dello studio nelle aree di attività di loro competenza.

Risarcimento danni, obbligazioni e contratti

Risarcimento danni Sebbene la responsabilità civile sia una branca del diritto regolata da un coacervo di norme, il principio a cui risponde è unico: “Qualunque fatto doloso o colposo, che […]

Risarcimento danni per l’eccessiva durata del processo (c.d. “Equa riparazione”)

Lo studio fornisce consulenza ed assistenza in materia di giudizi di “equa riparazione”,
attivabili in base alla Legge n. 89/2001 (c.d. “Legge Pinto”) al fine di ottenere il risarcimento del danno per l’irragionevole durata del processo di cui un cittadino sia stato parte.
Il legislatore, recependo le spinte comunitarie, ha cercato di far fronte ad uno dei più importanti problemi che attanagliano la giustizia italiana: l’eccessiva durata dei processi.
A tal fine è stato introdotto un termine massimo di durata dei procedimenti giudiziari e, di riflesso, il diritto al risarcimento del danno, patrimoniale e non, qualora si verifichi un’eccessiva durata del giudizio.

Locazioni e Condominio

Lo Studio offre consulenza e assistenza legale ai propri clienti proprietari o conduttori di immobili civili e commerciali sia nella fase contrattuale (redazione del contratto di locazione, interpretazione ed esecuzione) sia nella fase cosiddetta patologica del rapporto, ossia quando è necessario ricorrere alle procedure di rilascio coattivo: procedimento di sfratto per morosità o per finita locazione, oppure resistervi.

Azioni a tutela del cittadino contro Agenzie delle Entrate-Riscossioni (ex Equitalia) e Enti pubblici territoriali

Lo Studio svolge la propria attività nella difesa del contribuente quando riceve avvisi di accertamento dell’Agenzia delle Entrate, controlli alla propria abitazione o azienda dalla Guardia di Finanza (accessi domiciliari), oppure quando l’Agenzia delle Entrate – Riscossioni notifica le cartelle di pagamento (esattoriali) – intimazioni di pagamento e fermi amministrativi.

Recupero crediti

La professionalità e la competenza, in materia giuridica e contabile, dello studio permette di offrire assistenza legale in ambito extra-giudiziale e giudiziale nella gestione e nel recupero dei crediti insoluti.

Diritto Amministrativo

Lo Studio svolge attività di assistenza del cliente nello svolgimento delle procedure amministrative più complesse: partecipazione a procedure di gara, pratiche edilizio-urbanistiche.
Lo Studio assiste, altresì, sia privati che Pubbliche Amministrazioni, nella fase contenziosa di fronte agli organi della Giustizia Amministrativa, predisponendo strategie difensive ad hoc per le specifiche esigenze del cliente.

Separazioni e divorzi, Diritto di Famiglia e Diritto Minorile.

Lo Studio offre consulenza ed assistenza nella materia del diritto di famiglia (separazione, divorzio e famiglia di fatto), nonché nel diritto minorile, svolgendo attività stragiudiziale e giudiziale in cause civili davanti alle competenti autorità giudiziarie. Si occupa inoltre della tutela di soggetti incapaci.

Eredità, Successioni e Donazioni

In ambito successorio lo Studio Gaudiello fornisce consulenza stragiudiziale ed assistenza giudiziale per controversie su questioni ereditarie ed, in particolare, in materia di rinuncia o accettazione di eredità, divisioni ereditarie e scioglimento di patrimoni ereditari, impugnazione di testamenti, consulenza per la redazione di testamenti.

Assicurazioni e Infortunistica Stradale

La sezione di infortunistica stradale dello studio legale è impegnata assiduamente nell’assistenza delle vittime di incidenti stradali, al fine di occuparsi per conto del cliente di tutto il necessario per ottenere il giusto risarcimento di tutti danni subiti nel minor tempo possibile.

Diritto del lavoro e della previdenza

Lo Studio assiste lavoratori e datori di lavoro, anche nella loro manifestazione associativa, in ogni questione relativa al rapporto di lavoro, pubblico e privato, in fase di consulenza, di conciliazione e giudiziale: stabilizzazione del rapporto, licenziamenti, procedure disciplinari, richieste di ripristino delle mansioni svolte, richieste di danni relativi a demansionamenti e dequalificazioni, qualifiche superiori, risarcimento danni patrimoniali e non patrimoniali da condotte aziendali illegittime, mobbing, differenze retributive, recupero contributi, condotta antisindacale.

Diritto societario e assistenza legale per il diritto fallimentare e le procedure concorsuali

Lo Studio Gaudiello ha un’ampia e consolidata esperienza nel diritto commerciale e societario ed assiste la propria clientela sin dalla costituzione della impresa, società, dalla scelta del tipo sociale alla individuazione delle più idonee regole di governance, nonché nella contrattualistica.
Lo studio legale Gaudiello si è sempre occupato inoltre di diritto fallimentare, con particolare riferimento anche alle delicate fasi che precedono la dichiarazione di fallimento. Grazie al continuo aggiornamento didattico, lo Studio è in grado di assistere l’imprenditore commerciale in tutte le delicate fasi che precedono la dichiarazione di fallimento nonché in tutte le successive fasi, sino alla esdebitazione del fallito nonché alla sua riabilitazione.

Reponsabilità medica e diritto sanitario

Lo Studio legale Gaudiello assiste il danneggiato, SENZA RICHIEDERE ANTICIPO DI SOMME, nelle procedure di risarcimento dei i danni subiti a causa di mala sanità o responsabilità medica, nonché i familiari in caso di decesso del paziente o di macro lesioni invalidanti al punto da inibire o limitare la capacità di agire del danneggiato per il risarcimento di tutti i danni subiti, patrimoniali e non patrimoniali.

Azioni a tutela della proprietà e degli altri diritti reali

Lo studio legale Gaudiello offre assistenza legale per la tutela giudiziale della proprietà e del possesso in situazioni riguardanti molestie o turbativa nel possesso, immissioni di fumo e suoni intolleranti, occupazione abusiva; lo Studio fornisce altresì assistenza legale nelle cause di usucapione, di accertamento o negatoria di servitù di passaggio o di altra natura, di diritto di superficie, di enfiteusi, di scioglimento della comunione ereditaria o della comproprietà di beni, di usufrutto, per azioni di rivendicazione, in tema di procedimenti possessori, di nuova opera e di danno temuto e in ogni e qualsivoglia ambito afferente la proprietà e la tutela del possesso di un bene.

Lo Studio Legale Gaudiello assiste i propri clienti nelle principali aree del diritto,
con una riconosciuta competenza e professionalità da oltre 20 anni.

leggi di più
News/Riconsegna dell’ immobile in affitto danneggiato: inquilino paga anche il canone per il periodo necessario alle riparazioni.

Qualora il locatore a causa della condotta del conduttore non può disporre della cosa locata, ha diritto a conseguire “il corrispettivo convenuto”, nonché ad ottenere il risarcimento di ulteriori, eventuali danni, dimostrandone l’esistenza. Pertanto in tal caso si configura una “mancata disponibilità” della cosa locata, per fatto imputabile al conduttore, e dunque il locatore non potrà trarre, dalla cosa, alcun vantaggio.
A ciò si aggiunga che, il risarcimento dovuto al locatore in conseguenza della indisponibilità dell’ immobile in affitto danneggiato durante il periodo occorrente per i lavori di restauro, non costituisce un danno in re ipsa. In effetti, il periodo necessario per i lavori di restauro, è equiparato dalla giurisprudenza di legittimità alla ritardata restituzione dell’immobile, con la conseguenza che spetterà, per tale periodo, al proprietario “il corrispettivo convenuto”

Stato di abbandono del minore. In che modo il giudice di merito deve valutarlo?

In tema di adozione di minori d’età, sussiste la situazione d’abbandono, non solo nei casi di rifiuto intenzionale dell’adempimento dei doveri genitoriali, ma anche qualora la situazione familiare sia tale da compromettere in modo grave e irreversibile un armonico sviluppo psico-fisico del bambino, considerato in concreto; ne consegue l’irrilevanza della mera espressione di volontà dei genitori di accudire il minore in assenza di concreti riscontri.

News/Prestazioni agli enti pubblici: il versamento dell’IVA decorre dalla data dell’effettivo pagamento.

La Suprema Corte ha evidenziato che con l’espressione “pagamento dei corrispettivi“ la disposizione normativa si rivolge propriamente all’effettivo incasso delle somme da parte del cedente (art. 6, comma 5, D.P.R. n. 633/1972). La norma di favore per chi contratta con la PA è volta infatti a tutelare l’impresa, e risponde esattamente al significato civilistico di adempimento dell’obbligazione, che si realizza esclusivamente quando il creditore ottiene la materiale disponibilità del denaro. Del resto, la ratio della disposizione, secondo la Suprema Corte, si pone in linea con la direttiva europea in materia di pagamenti (dir. n. 2011/7/UE del 16 febbraio 2011) relativa alla lotta contro i ritardi nei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni, per i quali l’Italia è già stata deferita alla Corte di Giustizia UE.

torna su

Richiesta appuntamento

scrivici o contattaci telefonicamente per fissare un appuntamento presso lo studio legale
Privacy Policy Cookie Policy