News

News. Richiesta risarcitoria con atti equipollenti alla raccomandata

L’onere imposto al danneggiato di inviare la raccomandata alla compagnia assicurativa con la richiesta di risarcimento, può ritenersi soddisfatto anche con “atti equipollenti” (alla raccomandata), purché siano altrettanto idonei al soddisfacimento dello scopo perseguito, ovvero consentire all’assicuratore di valutare l’opportunità di un accordo con il danneggiato e prevenire domande giudiziali premature.

Amministrazione di sostegno e dissenso del beneficiario

I giudici della Suprema Corte hanno ribadito che (partendo dal dato normativo art 404 c.c. e dalla ratio alla base dello stesso) può essere assoggetta ad amministrazione di sostegno la persona che, per effetto di un’infermità o di una menomazione fisica o psichica, si trovi nell’impossibilità anche parziale o temporanea di provvedere ai propri interessi.

Risarcimento danni: licenziato per i postumi di un incidente

Licenziato per i postumi di un incidente: il danno patrimoniale da lucro cessante, inteso come perdita dei redditi futuri, va liquidato tenendo conto di tutte le retribuzioni (nonché di tutti i relativi accessori e probabili incrementi, anche pensionistici) che egli avrebbe potuto ragionevolmente conseguire in base a quello specifico rapporto di lavoro.

L’azione di rivalsa della compagnia di assicurazione

La Corte di Cassazione,  ha chiarito che l’azione di rivalsa, da parte della compagnia di assicurazione, può essere esercitata a prescindere da un giudizio azionato dal danneggiato. Ha inoltre precisato che, in presenza di una formale richiesta risarcitoria formulata dai danneggiati verso l’impresa di assicurazione, quest’ultima non deve attendere l’instaurazione del giudizio, bensì può eseguire la propria prestazione entro il massimale di legge, finanche in presenza di eccezioni derivanti dal contratto.

Reddito di emergenza: nuove domande dal 10 al 30 novembre

STUDIO LEGALE GAUDIELLO TEL: 0824 29914 CELL: 393 9271233 EMAIL: INFO@STUDIOLEGALEGAUDIELLO.IT Reddito di emergenza E’ ancora possibile fare domanda per il REM (Reddito di emergenza) 2020. Questa è l’ultima grande […]

torna su

Richiesta appuntamento

scrivici o contattaci telefonicamente per fissare un appuntamento presso lo studio legale